Friggitrice ad aria, professionale, senza olio: le migliori figgitrici

– Perchè e quando usare una friggitrice
Se siamo soliti cucinare il fritto frequentemente allora sarebbe molto utile avere in cucina una friggitrice al posto della padella , perchè è più rapida, sporca la cucina molto meno dell’olio in padella e prepara dei fritti molto buoni senza rischio di bruciare gli alimenti come può accadere friggendo in padella e soprattutto è molto comoda perchè permette a chi cucina di occuparsi di altro senza dover girare e controllare il fritto ogni minuto.

-La friggitrice ad aria
Tra i tanti modelli di friggitrice uno innovativo e consigliatissimo è la friggitrice ad aria. L’innovazione consiste nel fatto che questa macchina frigge gli alimenti utilizzando una minima quantità di olio ( un cucchiaio) mentre le altre friggitrici hanno bisogno di immergere gli alimenti completamente nell’olio: grazie a questa nuova macchina non solo si risparmia sull’olio che è un prodotto abbastanza caro ma si ottengono alimenti molto più sani . E’ risaputo ormai che i cibi fritti sono dannosi alla nostra salute perciò una frittura con poco olio è molto più salutare.

– Come funziona
La friggitrice ad aria è costituita da una camera d’aria dove si inseriscono gli alimenti nella quale l’aria circola così velocemente da raggiungere una temperatura di circa 200°. Un’unica nota negativa sta nel fatto che questo sistema è piuttosto dispendioso di energia poichè la friggitrice ad aria consuma dagli 800 ai 2000 Watt.

-Quali sono i modelli migliori.
In commercio ci sono tantissimi modelli di friggitrici ad aria. Per poter scegliere al meglio i criteri più importanti sono : la temperatura massima raggiunta non deve essere inferiore ai 200°;il cestello deve essere molto capiente;la temperatura si deve regolare a seconda dell’alimento che decidiamo d friggere, per una cottura giusta in ogni occasione;deve avere il timer per potersi regolare sui tempi di cottura.
Con queste caratteristiche le friggitrici ad aria spaziano da un prezzo basso di circa 70 euro a modelli super professionali da 400 euro. Un prezzo medio di circa 150 euro garantisce un valido strumento. Per i modelli potete consultare il link https://guidafriggitrice.it che suggerisce i migliori modelli: la Klarsein VitAir che è un modello con camera di cottura di 9l di capienza, grill, tostatura e altri vantaggiosi accessori ; la Kitch Cater da 1300 w; oppure la ProBreez o la Princess 182050 Digital Family Aerofryer e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *